NON LASCIARLI SOLI

parla con loro quando vuoi, ovunque tu sia

UN ADULTO SU CINQUE

si è dovuto confrontare con la gestione di un paziente in stato d'inconscienza o d'immobilità fisica

DA PAZIENTI PER PAZIENTI

FamilyPlug permette a familiari ed amici di mantenere un contatto costante con un paziente in stato di immobilità fisica

Download it for Android Download it for Apple IOS

Home

AUTO PLAY

I messaggi audio e video scaricati sono automaticamente lanciati sullo Smartphone, per fare in modo che il supporto della famiglia sia quotidiano e diretto

SMART DELIVERY

I messaggi audio e video vengono lanciati unicamente in selezionate ore del giorno per permettere ai pazienti di ricevere supporto solo nei momenti più adatti

OTTIMIZZAZIONE AUDIO

I messaggi sono filtrati per eliminare determinate frequenze audio e permettere quindi un migliore confort per il paziente

PROTEZIONE DELLA PRIVACY

I messaggi in arrivo sono lanciati sullo Smartphone ed immediatamente eliminati dalla memoria per proteggere l’intimità dei messaggi e del mittente

LIBERO DI ESSERCI

Una volta lanciati, I messaggi audio e video sono cancellati dalla memoria del telefono

Parla con I tuoi cari ovunque tu sia, senza bisogno di assistenza

RISPETTA IL  PAZIENTE

I messaggi audio e video in arrivo sono lanciati solo in orari predeterminati del giorno per poter evitare rumori indesiderati durante momenti di riposo del paziente.

Parla con loro. Adesso.

CONTRIBUISCI ALLA RIABILITAZIONE

Scarica ed installa FamilyPlug, installa lo Smartphone vicino al paziente e rimani in contatto con lui senza bisogno di assistenza
I messaggi in arrivo sono filtrati, scaricati e lanciati automaticamente sullo Smartphone negli orari più opportuni

Chi Siamo

«Il personale medico incoraggia le famiglie a supportare i pazienti con una comunicazione costante. I dottori guariscono il corpo ma sono le famiglie a guarire la mente»
«Dopo l'incidente, ci siamo potuti vedere poco. Gli orari di visita erano molto limitati e mi sono sentita molto sola. Ho avuto l'impressione che il tempo si fosse fermato e che non sapessi piu nulla di quel che succedeva al di fuori»
«Parlare con un paziente risulta essere la cosa più  importante che un familiare possa fare. Purtroppo è anche l’unica. Con FamilyPlug posso esserci sempre»
«Dal primo giorno è stato veramente difficile.. Dovevo aspettare di arrivare in ospedale prima di poterla salutare. Anche con visite regolari avevo la sensazione di abbandonarla»

SCARICA L’APP

Seleziona il tuo sistema operativo!